Monza 12 maggio 2019 Grazie!

Ad una settimana dalla manifestazione del 12 maggio presso l’auditorium dell’ospedale San Gerardo di Monza, anche in considerazione del gradimento e dell’attenzione che le persone continuano a manifestarci, ci sembra doveroso fare i nostri più sentiti ringraziamenti a tutti coloro che hanno contribuito alla riuscita della serata/evento nella quale AMAF si è ritrovata ad essere protagonista di una vera gara di solidarietà e condivisione, ci sembra doveroso fare i nostri più sentiti ringraziamenti a tutti coloro che hanno contribuito alla riuscita dell’evento stesso.
In primo luogo grazie a quanti di voi ci hanno fatto dono della loro presenza!

Un grazie di cuore all’Ospedale San Gerardo di Monza e al suo Direttore Generale Dottor Alparone che ci ha permesso di usufruire dell’ Auditorium nel quale si sono esibiti gratuitamente tre Cori Alpini (Coro CAI di Bovisio Masciago, Coro Fiocco Rosso di Monza e coro Fior di Montagna sempre di Monza) che ringraziamo per aver toccato il nostro cuore e quello di tutti i presenti.
Grazie alla partecipazione di Valerio Staffelli che con la sua simpatia ha voluto dare il suo contributo.
Infine, un grazie di cuore ai medici del centro Maf di Monza, in particolare al Prof. Pietro Invernizzi, al dottor Marco Carbone e alla dottoressa Laura Cristofari, che, si sono messi al nostro servizio permettendoci di fare una diretta Facebook (che ad oggi conta già oltre mille visualizzazioni!) con la quale siamo riusciti a coinvolgere pazienti da tutta Italia che ringraziamo per aver partecipato anche in maniera virtuale ma comunque molto utile.
 

Grazie ad assorbimento del Viagra, un uomo, entro 10 ore dopo l’aver preso, può fare sesso senza preoccuparsi della qualità delle erezioni. Questa sostanza è stata originariamente sintetizzata per il trattamento di angina e malattia coronarica. Usando carta di credito potete molto rapidamente Acquistare Cialis e / o comprare Levitra, perché la spedizione viene eseguita entro e non oltre il giorno successivo.

Un caro saluto
Lo staff di Amaf
 
PS: il video della diretta Facebook è consultabile direttamente sulla pagina Facebook di Amaf.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

* Checkbox GDPR is required

*

I agree